PRO TEAM

WBFF VERONA: INTERVISTA A GIUSEPPE TRAMONTANA

I due atleti pro team rappresenteranno Vitaminstore nelle celebre competizione WBFF che fa tappa a Verona il 15 dicembre. 

Giuseppemanuel e Valeria risponderanno presente anche all'evento del prossimo 15 dicembre a Verona. Nell'illustre città veneta andrà in scena, per la prima volta in Italia, l’evento della federazione WBFF (World Beauty Fitness and Fashion). Quello di Verona sarà un grande evento, soprattutto sotto il profilo organizzativo. Difatti, tutti gli appassionati del settore hanno già iniziato il countdown. 

La WBFF metterà in palio delle Pro Card, ovvero tessere da Professionista per ogni vincitore di categoria, che permettono di gareggiare nella categoria professionisti nelle competizioni successive.

Oggi Vitaminstore (sponsor ufficiale della coppia sicula) presenta la FitCouple made in Sicily ormai da anni a Milano. 

27 anni lui, 33 lei, marito e moglie, compagni di vita quindi ma non solo. I due, infatti, condividono il lavoro, gli hobby  e gli immancabili workout in palestra. GiuseppeManuel  e Valeria, col supporto e la guida del coach Carmelo Lumera (Professionista Wbff), da mesi sono in preparazione per l’evento del prossimo dicembre. 

Da quando stanno insieme condividono anche questa passione. In virtù della competizione di Verona, per l’appunto, Giuseppe è stato bravo a coinvolgere Valeria (ex ballerina di danza classica, quindi abituata a un regime rigoroso tra allenamenti e alimentazione) in ogni allenamento; e lei, bellissima e dotata di grande genetica, ha colto la palla al balzo seppur, inizialmente, non convintissima di esordire sul palco. 

Categoria Fitness Model per lui, Diva Bikini Model per lei. 

Abbiamo chiesto direttamente a Giuseppe di indicarci quelli che sono i canoni e i criteri di valutazione delle categorie a cui parteciperanno: “dagli uomini ci si aspetta che  mostrino le loro caratteristiche fisiche e per questo si intende un corpo simmetrico, tonico, che lasci intendere, quindi, ad uno stile di vita sano e in forma. Discorso simile, ma con caratteristiche, ovviamente, diverse per le Diva Bikini Model. Si tratta principalmente di un concorso di bellezza, dove le concorrenti saranno giudicate per la loro bellezza in generale, forma del corpo e tono. Questa competizione (come i FitnessModel maschili), è composta da due round: il primo prevede un’uscita in bikini, il secondo, invece, un’uscita in abito da sera".

Tra allenamenti in sala, lezioni di posing e check col coach Carmelo Lumera, l’attenzione si sposta quasi automaticamente sull'alimentazione, perché la differenza la si fa a tavola come si è soliti dire.

Da sportivi avete sempre curato l’alimentazione ma cosa cambia in fase di preparazione? Occorre stare sempre attenti a tutto e di conseguenza passare a un piano alimentare super controllato?

"Proprio così. Tra mille impegni, tra cui lavoro in primis, non è semplicissimo ma basta organizzarsi. Con Valeria siamo sempre sul pezzo, senza mai perdere l’entusiasmo anche nell'affrontare i rispettivi programmi alimentari. Ci siamo concessi giusto qualche sgarro durante le ferie, ovviamente perché indicato dal coach. Adesso, però, si proseguirà secondo i protocolli, consapevoli che non sarà facile visto che le prossime saranno settimane di dieta ipocalorica per entrambi. Insieme, però, saremo più forti”, ci confida Giuseppe. 

Facciamo un passo indietro così da capire le origini di questa passione per il mondo dell’estetica e della cultura fisica. Giuseppe fin dall'età adolescenziale sfogliava la storica rivista “Muscle and Fitness” il che lascia intendere quella che è il suo canone e prototipo di bellezza. Ci ripete: "proporzioni e armonia. Un corpo per essere bello da guardare deve essere in salute, proporzionato, armonico e tonico. Poi tutto il resto”.

Per Peppe, così come lo chiamano amici e colleghi, ex calciatore professionista fino ai 17 anni, il passaggio dal rettangolo di gioco alla palestra è stato quasi forzato: “ho iniziato a praticare la sala attrezzi in palestra a seguito di un infortunio al menisco, e quindi sotto forma di riabilitazione. Successivamente ho iniziato a notare i miglioramenti fisici ed estetici. Mi sono quindi sempre più appassionato ed innamorato di questa disciplina”. 

E da lì, un susseguirsi di studi da autodidatta sul mondo del fitness: “Non nego che sin da bambino ho sempre sognato di avere uno di quei fisici da copertina MuscleAndFitness; tanto è vero che la prima rivista la comprai all'età di 15 anni”.

Dai 15 ai 27 anni tantissimi progressi, tante altre competizioni con buoni risultati e a brevissimo tra i Fitness Model a Verona. Aspettative? 

Beh, non sono ipocrita quindi non voglio sbilanciarmi seppur sia io sia Valeria siamo consapevoli di trovare gente preparatissima. Andremo lì per fare bene, accetteremo il verdetto e dal giorno successivo, cheat meal compresi, torneremo in palestra per migliorare; ma senza stress”.

La collaborazione col coach Carmelo Lumera, anche lui sicilianissimo, dura ormai da anni. Il loro è un rapporto umano, fraterno ancora prima: "con Peppe ci lega un rapporto d’amicizia straordinario e di conseguenza anche con Valeria. Da professionista, scindo il lavoro dai rapporti umani, così com'è giusto che sia. Sono due allievi eccellenti e, fino ad oggi, non ho avuto modo di riprenderli. Sono certo che arriveranno a Verona in ottima condizione, d'altronde stiamo lavorando per questo”.  

14/12/2018 Staff Vitaminstore
Posted in: PRO TEAM