Potrebbero anche interessarti
RICETTE FITNESS

RAVIOLI DI PANCAKE IPERPROTEICI

Chi non ama i pancake? È uno di quei piatti che puoi mangiare in qualsiasi momento della giornata: a colazione, come dolcetto post-pranzo, oppure ancora come merenda sfiziosa...

Per questo motivo, Roberta ha creato per noi un tipo di pancake diverso, quasi come fosse un dolcetto! Perché quasi? Perché è soffice, delizioso e nutriente ma il contenuto calorico sarà decisamente minore. 

Vi presentiamo i RAVIOLI DI PANCAKE IPERPROTEICI: senza zucchero o dolcificanti (le proteine alla vaniglia oltre a dare un buon sapore fanno da dolcificante), realizzati con pochissimi ingredienti e super veloci! 

5_small.jpg 6_small.jpg 7_small.jpg

Per 8 RAVIOLI:

INGREDIENTI:

PER IL RIPIENO: 

  • 2 cucchiai di Skyr bianco (formaggio bianco magro) 
  • 1 cucchiaio di crema spalmabile proteica alle nocciole “choko nuts” di @vitaminstoreitalia
  • 2 cucchiai di acqua 
  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere 

PER LA DECORAZIONE:

  • zucchero a velo
  • frutta

PROCEDIMENTO: 

Prepara il composto per pancake unendo l’uovo, l’albume, le proteine, la farina d’avena e per ultimo il lievito. La consistenza non deve risultare troppo pastosa, se risulta tale aggiungi un po’ d’acqua fin quando il composto non diventa denso ma allo stesso tempo non troppo liquido. Una volta pronto, lascialo riposare per qualche minuto e nel frattempo prepara la cremina con la quale andrai a riempire i ravioli: unire lo skyr, il cacao amaro in polvere , la “choko nuts” e mescolare energicamente aggiungendo poco alla volta un po’ d’acqua fino ad ottenere una consistenza cremosa. 

Adesso passiamo alla cottura: in un padellino antiaderente fai riscaldare un po’ di olio di cocco e versa al centro 4 cucchiaini di composto (in modo che il composto si disponga omogeneamente), chiudi con un coperchio e, passati 2 minuti, capovolgilo e lascialo per un altro minuto. Una volta cotto, quando il pancake è ancora caldo, disponi al centro di esso un cucchiaino di crema alla nocciola preparata precedentemente, piega il pancake in 2 e premi le 2 estremità, unendole tra di loro (essendo ancora caldi, le 2 estremità tenderanno a unirsi). Decorare con cacao in polvere e zucchero a velo più un po’ di frutta che non guasta mai.

Roberta è una food blogger.

E' attivissima su Instagram sulla sua pagina @art__of__food

25/10/2018 Staff Vitaminstore