Potrebbero anche interessarti
WORKOUT

GAMBE E GLUTEI EXPRESS - WORKOUT CON ZAINO

Chissà quante volte ti è capitato di indossare uno zaino e di percepirlo come un elemento di ingombro di cui liberarti... Che cosa succede invece se vuoi allenarti con dei sovraccarichi ma non hai manubri e bilancieri in casa?

Che quello stesso zaino può diventare un fantastico alleato, e permetterti di svolgere un eccellente lavoro funzionale! Definiamo lavoro funzionale: qualunque tipo di gesto che, oltre a coinvolgere i muscoli target, recluta anche vaste aree del corpo coinvolte nei movimenti della vita quotidiana. Quindi, prendi il tuo zaino, mettici dentro un paio di vocabolari o alcuni libri pesanti avvolti in un maglione, le tue gambe e i tuoi glutei avranno esattamente ciò che serve! 

Per stimolare il dimagrimento e la costruzione muscolare è fondamentale associare ad un allenamento appropriato un’alimentazione adeguata. Controllare l’apporto di grassi, proteine e carboidrati. Non sempre si assumono abbastanza proteine, necessarie alla riparazione e sostituzione delle fibre muscolari. Per questo, assumere quotidianamente un integratore proteico può contribuire ad un’alimentazione più equilibrata e rappresentare la chiave per lo sviluppo delle linee corporee desiderate.Anche i muscoli delle gambe e dei glutei hanno bisogno di crescere e delinearsi per cambiare la tua silhouette.

1 -  Walking lunge

Posiziona lo zaino frontalmente attraverso le bretelle, sorreggilo con le mani dal fondo, in modo da percepire l'attivazione del tronco e anche della muscolatura di trazione delle braccia.

2 - Stacchi a gambe tese

Stringi forte al petto lo zaino, in modo da rendere il tronco una compatta unità di sovraccarico da coinvolgere nell'esercizio.

3 - Front squat

Se necessario, ampia il passo dei piedi oltre il tuo squat standard, in modo da permettere al bacino di scendere in profondità senza che lo zaino funga da ingombro.

4 - Back lunge

Sorreggi lo zaino dal fondo, proietta avanti lo sterno e adduci le scapole. Questo ti permetterà di attivare al meglio gli erettori spinali e di stabilizzare il movimento.



Ogni movimento di questo workout richiede stabilità, forza e controllo. La fatica percepita potrebbe essere alta, concentrati e dà il tuo meglio! 

Per vedere e utilizzare altri allenamenti come questo, vai QUI, alla playlist No Excuses Workouts.



Buon allenamento!



Giovanna Ventura è fitness & lifestyle coach. 

Puoi contattarla su www.giovannaventura.combe-your-best.it  e fitmominaction.com 

Instagram: @giovanna.fitmominaction@giovanna.beyourbest

29/09/2020 Staff Vitaminstore
Posted in: WORKOUT
Aiuto
POSSIAMO AIUTARTI?
msg-confirmed