DIETA E BENESSERE

I MAGNIFICI 4: LA VITAMINA C

In questi giorni si sente molto parlare dell’importanza di assumere ogni giorno la giusta dose di Vitamina C. Ecco quindi delle informazioni utili su questo importante micronutriente.

La vitamina C, tecnicamente chiamata acido ascorbico, è una delle vitamine antiossidanti più importanti per il nostro organismo.  Isolata intorno al 1932, già dalla metà del 1700 molti ricercatori giunsero alla conclusione che gli alimenti ricchi di vitamina C (come arance, fragole,  mandarini, kiwi, limoni, spinaci, broccoli, pomodori e peperoni) erano in grado di prevenire lo scorbuto.

Questa particolare vitamina rientra nel gruppo delle vitamine cosiddette idrosolubili, ovvero quelle vitamine che il nostro corpo non è in grado di accumulare in quanto vengono eliminate attraverso le urine. Di conseguenza devono essere assunte regolarmente attraverso l’alimentazione di ogni giorno.

Una recente pubblicazione del Maastricht University Medical Center ha raccolto le principali evidenze sugli effetti della vitamina C nella stimolazione dei globuli bianchi e nello specifico dei linfociti che, insieme ai macrofagi e ai moniciti, rappresentano il "cuore" del sistema immunitario del nostro corpo.

Dalle ricerche sembrerebbe che gli effetti della vitamina C sul sistema immunitario siano dose-dipendente: bassi dosaggi di vitamina C non hanno mostrato riscontri nella stimolazione del sistema immunitario mentre dosaggi compresi tra 500 mg e di 60 mg/kg peso (pari a circa 4 gr in un soggetto di 70kg) si sono dimostrati efficaci nel modulare la risposta immunitaria.

I ricercatori hanno concluso il loro lavoro dichiarando che “un numero crescente di prove indica che la vitamina C influenza positivamente lo sviluppo e la funzione dei linfociti. Poiché la vitamina C è un integratore alimentare sicuro ed economico, vale la pena esplorare ulteriormente i suoi potenziali benefici per la ricostituzione immunitaria.”

Come detto la vitamina C è fondamentale per il corretto funzionamento del nostro organismo ed occorre quindi assumere ogni giorno la giusta quantità di frutta e verdura. Qualora il fabbisogno risultasse aumentato oppure non fosse possibile completarlo con gli alimenti, possiamo sempre utilizzare un integratore di Vitamina C. 



Bibliografia 

Van Gorkom GNY, Klein Wolterink RGJ, Van Elssen CHMJ, Wieten L, Germeraad WTV, Bos GMJ. Influence of Vitamin C on Lymphocytes: An Overview. Antioxidants (Basel). 2018 Mar 10;7(3))

Vojdani A., Ghoneum M. In vivo effect of ascorbic acid on enhancement of natural killer cell activity. Nutr. Res. 1993;13:753–764. doi: 10.1016/S0271-5317(05)80799-7.

14/03/2020 Staff Vitaminstore
Posted in: DIETA E BENESSERE
Aiuto
POSSIAMO AIUTARTI?
msg-confirmed