Potrebbero anche interessarti
PERFORMANCE

POTENZIAMENTO DORSO - HOME WORKOUT

L’elastico - con o senza maniglie - è un attrezzo che si può portare in borsetta e che trova infinite modalità di utilizzo. In particolare, è perfetto per essere agganciato a un supporto e per creare esercizi di trazione. L’azione di trazione è fondamentale per attivare la tua muscolatura del dorso e per avere un tipo di contrazione speciale: la contrazione auxotonica. Nella contrazione auxotonica, all’aumentare dell’arco di movimento aumenta la resistenza che devi vincere, cosa che non accade coi pesi. Scegliere un elastico di media resistenza è ideale per svolgere esercizi di potenziamento che vanno a costruire i muscoli e che, in base a lunghezza dell’elastico stesso, ti permettono di adattarti alle tue personalissime risorse di partenza. Tutti possono fare un ottimo potenziamento con gli elastici, anche i principianti e le persone completamente decondizionate che desiderano iniziare a mettersi in forma.

Potenziare significa anche costruire i muscoli. Per stimolare la costruzione muscolare è fondamentale associare ad un allenamento appropriato un’alimentazione adeguata. Non sempre si assumono abbastanza PROTEINE, necessarie alla riparazione e sostituzione delle fibre muscolari. Per questo, assumere quotidianamente un integratore proteico può contribuire ad un’alimentazione più equilibrata e rappresentare la chiave per lo sviluppo delle linee corporee desiderate.

Per te, una routine breve ed efficace per il dorso. 

I movimenti del tuo allenamento e le loro caratteristiche.

1 -Trazioni a busto inclinato con elastico

L’elastico deve essere fissato in un punto alto ed essere abbastanza “corto” da essere già in tensione minima quando inizi il gesto.

2 -  Rematore con elastico seduti al suolo

Se l’elastico dovesse risultare “troppo lento” o poco resistente, fai un giro intorno alle mani fino ad ottenere la resistenza adeguata per iniziare.

3 - Alzate laterali a busto flesso con elastico

Per modulare la resistenza dell’elastico, usa il passo dei piedi: larghi per una resistenza maggiore, stretti per una resistenza minore.

4 - Rematore con elastico

L’elastico deve essere fissato in un punto all’altezza del tuo ombelico e mentre esegui l’esercizio il resto del corpo deve rimanere fermo.

Questo workout è adatto a tutti, ora tocca a te farlo tuo!

Per vedere e utilizzare altri allenamenti come questo, vai QUI, alla playlist No Excuses Workouts.



Buon allenamento!



Giovanna Ventura è fitness & lifestyle coach. 

Puoi contattarla su www.giovannaventura.combe-your-best.it  e fitmominaction.com 

17/10/2019 Staff Vitaminstore
Posted in: PERFORMANCE
Aiuto
POSSIAMO AIUTARTI?
msg-confirmed