Potrebbero anche interessarti
PERFORMANCE

I GIUSTI CARBURANTI PER LE TUE CORSE: CAFFEINA E TAURINA

Ammettiamolo, la corsa è la parte peggiore del workout e può essere un vero un incubo.

Vi è mai capitato di aver voglia di mollare tutto? I polmoni che bruciano, le gambe in fiamme, la mente annebbiata dalla fatica che stenta a mantenere il focus. Beh… se vi è successo, siete in buona compagnia.

Se praticate una disciplina come il CrossTraining, sicuramente vi sarete imbattuti in sessioni cardio dove è presente la corsa. Run, Run, Run!

Se la corsa viene usata come forma di punizione nelle lezioni di ginnastica e nell'esercito, un motivo forse ci sarà. Per definizione è una delle discipline più dure, ma fa parte del gioco si sa.

Ci sono giorni, però, in cui la corsa sembra pura felicità. È difficile descrivere quella sensazione, ci si sente leggeri, felici. Insomma, ci si sente davvero bene!

Correre può essere davvero massacrante se fatto seriamente. Oggi vi consigliamo 2 integratori leggendari, per aiutarvi in tutte le fasi del vostro allenamento di corsa.



Caffeina

Molto più di sola energia, venuta a noi dalla notte dei tempi, aiuta da tempo immemore a sovvertite il senso di fatica.

Perché usarla nei vostri allenamenti di corsa?

La risposta è davvero molto semplice. La CAFFEINA migliora e velocizza le contrazioni muscolari e facilita il rilascio di calcio dal reticolo sarcoplasmatico.

Se non sapete cosa sia il reticolo sarcoplasmatico, vi basti sapere che rilascia il calcio necessario per contrarre i muscoli. Maggiore è il calcio che viene rilasciato, più a lungo le gambe possono rendere efficace la contrazione.

A protezione del prezioso glicogeno.

Il glicogeno (noto anche come glucosio immagazzinato dai carboidrati) è il carburante del corpo umano. È la fonte di energia di combustione più efficiente possibile ed è l'unico composto che può essere usato durante la glicolisi anaerobica (sforzi intensi che di solito comportano vomito).

Il glicogeno è un bene senza prezzo per i corridori o coloro che praticano sessioni di allenamento ad alta intensità come il CrossTraining, in quanto i muscoli possono immagazzinarne solo una scorta limitata. La caffeina agisce aumentando i tassi di ossidazione dei grassi cosi da preservare le riserve di glicogeno.

Quantità consigliata e finestra di assunzione.

Di sicuro la prima cosa da fare è acquistare uno dei nostri integratori di CAFFEINA (effettivamente portarsi dietro un thermos di caffè potrebbe risultare scomodo!).

3-6 mg per chilogrammo di peso corporeo 30-60 minuti prima dell'esercizio per assicurarsi tutti i benefici del caso.



Taurina

Contrariamente alla credenza popolare, la TAURINA NON è seme di toro. Immaginate di mungere un toro...una carneficina!

Scherzi a parte. La TAURINA è un composto contenente fondamentalmente zolfo e azoto prodotti sinteticamente dagli amminoacidi cisteina e metionina.

Probabilmente avete familiarità con la taurina grazie a tutte le bevande energetiche propinate alla tv. Contrariamente a quanto si pensa, tali bevande non contengono abbastanza TAURINA da dare una vera e propria svolta prestazionale alla vostra sessione di allenamento.

Ora che abbiamo chiarito questi pochi punti, capiamo insieme come la TAURINA può aiutarci nella nostra sessione di corsa.

Contrastare efficacemente l'acido lattico

La TAURINA, fondamentalmente, combatte la ripartizione muscolare e l'acido lattico.

Una parola colpisce il mondo della corsa, del training intensivo e dei suoi adepti più degli altri: ACIDO LATTICO ! Quella sensazione di bruciore insopportabile che si avverte nelle gambe quando i muscoli sono inondati di acido (o ioni di idrogeno).

La TAURINA può ridurre l'accumulo di acido lattico e liberarlo dai muscoli molto  più rapidamente riducendo al contempo l'esaurimento muscolare.

Quando si corrono distanze importanti la rottura di proteine muscolari è inevitabile e deteriora a lungo andare tutto il sistema muscolare interessato. La TAURINA può aiutare a contrastare tale fenomeno grazie alle sue proprietà diminuendo il tasso di rottura muscolare.

Angiogenesi e ammine libere

La TAURINA compone oltre il 50% delle ammine libere nel muscolo cardiaco. I benefici di un'integrazione con questo prodotto sono evidenti, soprattutto quando in gioco vi è il nostro muscolo più importante.

La TAURINA inoltre stimola un processo noto come angiogenesi che non è altro che la formazione di nuovi vasi sanguigni come i capillari. Questa azione, a sua volta, crea un flusso sanguigno più efficiente per muscoli, che equivale a una maggiore capacità di correre velocemente.

Quantità consigliata e finestra di assunzione.

Assumere 1-3 grammi trenta minuti prima dell'esercizio per ottenere i migliori risultati.

Conclusioni

In questo interessante articolo abbiamo scoperto le mille proprietà benefiche di TAURINA CAFFEINA. Correre è davvero una delle discipline più affascinanti e dure dell'intero universo sportivo. Grazie ai nostri consigli per l'integrazione del corridore, siamo convinti che correre come recuperare risulterà meno faticoso.  Non vi resta che passare dal nostro store e scegliere tra le tante proposte in vendita.

15/10/2019 Staff Vitaminstore
Aiuto
POSSIAMO AIUTARTI?
msg-confirmed